Autorizzazione all'uso dei cookie

  • Dirigenza
    DS e DSGA
  • PON-Fondi strutturali europei 2014-2020
    PON
  • Istruzione per adulti
    CPIA
  • Sede di Magenta
    Sede di Magenta
  • dotazioni informatiche
    Dotazioni
  • PON-Fondi strutturali europei 2014-2020
    PON2
  • Convegno 30 marzo 2017
    Convegno

21 maggio  -  Giornata mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo
World Day for Cultural Diversity for Dialogue and Development

21 maggio Giornata mondiale della diversità culturale

  Illustrazione delle mani: © UNESCO Almaty

La Giornata mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo, che si tiene ogni anno il 21 maggio, celebra non solo la ricchezza delle culture del mondo, ma anche il ruolo essenziale del dialogo interculturale per il raggiungimento della pace e dello sviluppo sostenibile. L'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha dichiarato per la prima volta questa Giornata mondiale nel 2002, in seguito all'adozione da parte dell'UNESCO della Dichiarazione universale sulla diversità culturale del 2001, riconoscendo la necessità di "accrescere il potenziale della cultura come mezzo per raggiungere prosperità, sviluppo sostenibile e coesistenza pacifica globale".

Impatto di COVID-19 sul settore culturale

Eventi culturali annullati, istituzioni culturali chiuse, pratiche culturali di comunità sospese, siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO vuoti, aumento del rischio di saccheggio di siti culturali e bracconaggio in siti naturali, artisti incapaci di sbarcare il lunario e il settore del turismo culturale fortemente colpito ... L'impatto di COVID -19 sul settore culturale si fa sentire in tutto il mondo. Questo impatto è sociale, economico e politico: colpisce il diritto fondamentale di accesso alla cultura, i diritti sociali degli artisti e dei professionisti creativi e la protezione di una diversità di espressioni culturali.

La crisi in corso rischia di aggravare le disuguaglianze e di rendere le comunità vulnerabili. Inoltre, le industrie creative e culturali (CCI) contribuiscono con 2.250 miliardi di dollari all'economia globale (3% del PIL) e rappresentano 29,5 milioni di posti di lavoro in tutto il mondo. Anche la ricaduta economica derivante dal non rivolgersi al settore culturale e a tutti i servizi ausiliari, in particolare nel settore del turismo, potrebbe essere disastrosa. (fonte: " Culture & COVID-19: Impact and Response Tracker - Issue ")

Cultura: una fonte di resilienza

Durante questo periodo di reclusione di massa, miliardi di persone si rivolgono alla cultura come fonte di conforto, benessere e connessione. C'è stata un'impennata nella creazione e nell'accesso a contenuti culturali online - da visite virtuali a musei e gallerie, streaming di film e persino cori di comunità attraverso i social media - mostrando il suo ruolo fondamentale come fonte di resilienza per le comunità. Le grandi crisi nel corso della storia hanno spesso dato luogo a una rinascita della cultura e un'esplosione di nuove forme di creatività, così vitali per il progresso umano. (dal sito del Nazioni Unite)

Per saperne di pù sulla giornta: World Day for Cultural Diversity for Dialogue and Development 


 link siti corona virus

 

corona virus in altre lingue

Traduzione delle norme Covid Pubblicate da ATS Lombardia il 25 marzo 2021
English - Spagnolo - Francais -  عربو-  電影院
Inglese - Spagnolo - Francese – Arabo – Cinese


Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite (UNRIC): Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile


 

Locandina corsi CPIA

"Quando fai piani per un anno, semina grano. 
Se fai piani per un decennio pianta alberi.
Se fai piani per la vita, forma ed educa le persone." 
  
Proverbio cinese: Guanzi (c 645BC) 


 

logo iscrizione 2021-2020

FAQ RIENTRO A SCUOLA

logo regione lombardia

DaD didattica a distanza

 

Comunicazioni in evidenza

17/05/2021 - PER FARE UN TAVOLO CI VUOLE UN FIORE.

PER FARE UN TAVOLO CI VUOLE UN FIORE. Spunti operativi per la costituzione di Reti Territoriali per l'Apprendimento Permanente.

04/10/2020 - Piano recante misure di prevenzione e contenimento della diffusione del SARSCoV-2 per l’anno scolastico 2020/2021

Piano recante misure di prevenzione e contenimento della diffusione del SARSCoV-2 per l’anno scolastico 2020/2021.

08/09/2020 - Pubblicazioni graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) definitive della provincia di Milano – Posto comune e sostegno- Personale docente scuola primaria, scuola dell’infanzia, scuole secondaria di I e II grado e personale educativo

Pubblicazioni graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) definitive della provincia di Milano – Posto comune e sostegno- Personale docente scuola primaria, scuola dell’infanzia, scuole secondaria di I e II grado e personale educativo valevoli per il biennio 2020/2021 e 2021/2022

Integrazione Inclusione

continuità orientamento

piano triennale offerta formativa

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.